expo
LAVORImolti dei miei lavori vecchi e recenti
GALLERIAlavori di artigiani che conosco
edu
CORSIimparare una tecnica in un paio di giorni
SCUOLAimparare l'arte, percorso completo
lab
TECNICHEle tecniche di lavorazione dei metalli
TUTORIALScome fare, passo per passo
RICICLAGGIOoggetti utili e/o belli da materiali di recupero
ref
LIBRImanuali sulla lavorazione dei metalli
GLOSSARIOil più completo possibile
DOCUMENTIvoci d'artista, voci d'artigiano, dritte, info, antenati, ipotesi, fiction
CITAZIONIsu arte, artigianato e affini
altro
WALLPAPERvecchie foto, da aggiornare
MACROTURISMOSe piccolo è bello, piccolissimo è bellissimo

un cane artigianale
BIGOLO
DISINFOL’unica difesa contro il mondo è conoscerlo bene
CARAPACEecologia, nonviolenza, inviluppo insostenibile

Il mercato ha fascino, è un richiamo; televisione a parte, quello che la gente ama di più è far compere o almeno window-shopping.

Per un evento artigianale conviene

- richiamarsi ai valori della manualità, del non inquinare, del rispetto dell'ambiente, sottolinere il valore etico e sociale dell'artigianato come modo di vita e possibile risposta ai problemi dell'occupazione e antidoto al consumismo.

- puntare sull'alta qualità degli oggetti, funzionali e fatti con perizia e fantasia.

- abbinare proiezioni di diapositive, conferenze su argomenti relativi all'artigianato, valori tradizionali, culture alternative.

- proporre corsi o seminari.

- posizionare pannelli con descrizioni del modo di produzione dei vari oggetti, delle materie impiegate, di altre notizie utili da divulgare.

- produrre un catalogo o un elenco degli artigiani, con indirizzi, descrizione vita e tecniche.

- ospitare un produttore biologico o un panettiere integrale, offrire buoni-cibo invece che buoni-pasto.

- trovare spazio per libri e riviste, per associazioni come Greenpeace, Amnesty, AVI, LAV, Fuoriluogo, ecc.

- non far mancare contenitori per rifiuti organici, per carta e per plastica, ben visibili.