orecchini, oro e brillanti

Home | Tutorials
Fatti i tubetti del giusto diametro (di modo che la corona della pietra poggi nello spessore del tubetto), li ho forati in quattro punti equidistanti nella circonferenza a metà altezza
sto allargando i fori, lascerò fra di loro la larghezza della griffa
Taglio a metà il tubetto
e ottengo i due castoncini a griffe per ogni tubetto
una passata di lima tonda per regolare l'inclinazione e le griffe
dimenticavo! Ho fatto quattro castoncini perchè m'avevano ordinato due paia di orecchini
Adesso intacco a seghetto il fondo del castone in corrispondenza di ogni griffa
dopo un po' di lavoro di lima
pronto per la saldatura del fondo
saldato e ritagliato
per saldare il gambo, scaldo il castone sul fondo del quale c'è un paglione e tengo in caldo il gambo. Quando il paglione inizia a fondere, ci appoggio il gambo, vedo che il saldante bagni bene i due pezzi, tolgo la fiamma e per ultimo, quando la saldatura è fredda apro le pinzette
intacco l'interno di ciascuna griffa col seghetto, poi lo sistemerò meglio con una lima triangolare
la pietra entra con un click
un po' di pallettatore per tondare la punta delle griffe
a seghetto ho fatto una scanalatura sul fondo d'ogni castone
adesso le farfallette, taglio la forma, con un cesello a palla faccio l'imbuto centrale e lo foro. Con un tracciatore faccio il solco che fa chiudere anche un po' le ali
e poi, con una pinza tonda a becchi cilindrici, arrotolo le ali di modo che si avvicinino quanto basta a stringere il gambo (su cui poco sotto la punta ho fatto un solco stringendolo con una tonda e girandolo)