riciclaggio

coltellino da un chiodo

knife
from a nail


orecchini da floppy disk

earrings from a floppy disk

spilla da tre chiodi

brooch from three nails
   

 punta da trapano da fresetta
drill point
from a burr

cucchiaino da antenna TV

teaspoon
fom a TV aerial

da un tergicristallo

from a screenwiper
     

Anche riciclando i materiali già usati, di recupero, è possibile ottenere oggetti utili e/o belli. Qui sono descritte passo per passo alcune lavorazioni.
L'enorme quantità di oggetti che viene scartata è un serbatoio di materie seconde, di opportunità e stimoli.
Nel campo del metallo c'è molto da recuperare per la costruzione di piccoli oggetti:
CHIODI per coltellini, uncinetti, fibule ecc.
TONDINO DI ALLUMINIO da antenne TV per cucchiaini.
ACCIAIO DI RECUPERO per punzoni, ceselli, coltelli

ALCUNI MATERIALI DI RECUPERO
filo di ferro puro e zincato per monili e piccoli oggetti
tubo di rame da idraulica
lastra di rame e scarti dei lattonieri (grondaie ecc.)
smalto nero dallo zoccolo delle lampadine.
vetro verde e marrone da vecchie bottiglie, scarti della lavorazione di vetrate colorate
bacchette d’acciaio delle spatole dei tergicristalli




L'atto di disfarci di ciò che non ci serve più svela ed esalta il carattere esclusivamente utilitaristico del rapporto che intratteniamo con gli oggetti della nostra vita quotidiana. (…) È un rapporto con gli oggetti perfettamente "razionale", cioè funzionale al perseguimento della nostra "utilità", al punto da sembrarci ovvio. Questa convinzione potrebbe però incrinarsi se sospettassimo che il rapporto che intratteniamo con gli oggetti di uso quotidiano abbia finito con l'improntare di sé gran parte dei nostri rapporti con il mondo in cui viviamo: cioè, non solo con gli oggetti materiali, ma con il nostro stesso corpo, con l'ambiente, con le altre persone ecc.
Guido Viale Un mondo usa e getta Feltrinelli, Milano 1994


Tutti gli uomini conoscono l'utilità delle cose utili; ma non conoscono l'utilità della futilità.
Chuang Tzu, Il sacro libro di Nan Hua